In volo con il bikini

Nguyen Thi Phuong Thao, l'unica donna miliardaria del Vietnam, ha rivoluzionato il look delle hostess della compagnia aerea di cui è amministratore delegato: tutte col due pezzi.

Un bikini l’ha fatta diventare miliardaria, la prima in tutto il Vietnam. Dopo essere diventata amministratore delegato di VietJet Air,  Nguyen Thi Phuong Thao ha deciso di dare  alla compagnia più competitività e, soprattutto, un abito nuovo. O meglio, togliere gli abiti vecchi al personale di volo. Così le hostess si sono ritrovate a lavorare in due pezzi. Insomma una divisa perfetta per attirare clienti. Probabilmente per lo più uomini. Peccato che la nuova strategia di marketing sia stata molto criticata. Critiche che Thao ha etichettato le come irrilevanti e ormai superate. «Ognuno ha il diritto di indossare quello che più preferisce, che sia il bikini o il áo dài», ha dichiarato la donna, riferendosi alla tradizionale tunica vietnamita che le donne indossano sopra i pantaloni. «Non ci interessa se le persone associano il nome della compagnia all’immagine del bikini. Se questo le rende felici, allora lo siamo anche noi», ha continuato la donna. Chi di sicuro è felice è il suo conto in banca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Fatti, Protagoniste Argomenti: , , Data: 15-04-2016 07:35 PM


Lascia un Commento

*