Occupazione

La disoccupazione aumenta ancora

A luglio si sono persi 1.000 posti di lavoro al giorno. In totale sono 3,22 milioni gli italiani a casa.
A luglio si sono persi più di mille posti di lavoro al giorno.

A luglio si sono persi più di mille posti di lavoro al giorno.

Torna a salire la disoccupazione a luglio, che balza al 12,6%, in rialzo di 0,3 punti percentuali su giugno e del 0,5% su base annua. Lo dice l’Istat (dati provvisori), secondo cui lo scorso mese i disoccupati sono saliti a 3,22 milioni.
IN DIMINUZIONE QUELLA GIOVANILE
Nello stesso periodo di tempo è calata la disoccupazione tra i giovani, che a luglio ha raggiunto il 42,9%. Il tasso di disoccupazione dei 15-24enni a luglio è pari al 42,9%, in calo di 0,8 punti percentuali su base mensile, ma in rialzo di 2,9 punti nel confronto annuo. Sono in cerca di un lavoro 705 mila under25.
MILLE LICENZIAMENTI AL GIORNO
A luglio gli occupati sono scesi dello 0,2% rispetto a giugno, in calo di 35 mila unità, rileva l’Istat. È come se si fossero persi più di mille occupati al giorno. Si registra una riduzione anche su base annua, con un ribasso dello 0,3% (-71 mila).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Fatti Argomenti: , , Data: 29-08-2014 10:55 AM


Lascia un Commento

*